Antonio Marras

Antonio Marras continua a vivere in Sardegna, cosciente che la sua forza creativa gli viene dall’isola. La prima collezione che porta il suo nome, datata 1996, conteneva già tutti gli elementi chiave del suo stile: l’attenzione all’artigianalità, la Sardegna come ispirazione, il “ligazzio rubio” (in sardo, il legaccio rosso) come trademark del suo stile. E poi il gusto del contrasto: le bruciature sui tessuti preziosi, garze stramate e ricami, orli a vista e broccati che fanno del suo lavoro un’opera d’arte.

Ricerca: *

Antonio Marras

Risultati della ricerca

Mostra di più